Use your ← → (arrow) keys to browse

capelli scalati benedetta rossi

METTI LA TESTA A POSTO CON I CAPELLI SCALATI

I capelli si sa non amano il mare quanto lo amiamo noi, così l’autunno ci presenta i conti dei bagni salati, della salsedine e del vento. Personalmente è un conto che pago volentieri perché adoro l’estate ma non sono bravissima nella prevenzione!!!

Per fortuna ci viene incontro la moda invernale che per l’autunno 2015 propone tanti tagli scalati, sia lunghi che corti. E’ il momento di cambiare testa con i capelli scalati!

METTI LA TESTA A POSTO 

La parola d’ordine per l’inverno è personalizzare, perciò io ti suggerisco i trend e le novità. Sta a te scegliere il look che più si adatta alle tue caratteristiche e recarti nel salone di tua fiducia per realizzarlo.

Oppure puoi acquistare dei prodotti adatti al tuo capello, seguire le procedure indicate e occupartene tu stessa a casa. Chiaramente in entrambe i casi la cosa migliore sarebbe in primis un esame tricologico.

Questo perché conoscere i pregi e i difetti della tua cute e dei capelli ti permetterà di scegliere i trattamenti ed i prodotti specifici più indicati alle tue caratteristiche.

Se stai pensando…”Fa presto lei a parlare ma sono tutte cose che costano e che fanno perdere tempo”, sono felice di poterti contraddire, almeno in parte!

Molte farmacie hanno un calendario appuntamenti in cui i tricologi delle case cosmetiche vendute in negozio si recano a presentare i lori prodotti ed effettuano gratuitamente l’analisi del capello (nella sua struttura) e della cute.

L’appuntamento dura una mezz’oretta , quindi un pò di tempo lo dovrai perdere ma si tratta di un plus per la tua testa e non dimenticare che è a costo zero.

capelli scalati bagnati

Costume PIN-UP STARS

Una volta che avrai tutte le informazioni che riguardano la tua “testa” potrai scegliere il prodotto più idoneo. Perciò alza il telefono e prova a sentire se anche quella vicino a te offre questo servizio.

In alternativa se vicino a casa hai un salone Kérastase oppure ne sei già cliente, chiedi informazioni sul rituale Fusio-Dose.

Si tratta di un lavoro sinergico tra un apparecchio di ultima generazione per la diagnosi del capello e un pool di sostanze superconcentrate. La telecamera ingigantisce al massimo l’immagine del cuoio capelluto e dei capelli mettendo in luce i loro punti critici.

Fatto questo verrà preparato un trattamento d’urto per le esigenze del capello sotto esame. Ci sono 20 combinazioni diverse per nutrire, ricostruire e dare corposità alle chiome.

CAPELLI SCALATI

Qualora i capelli risultino molto sfibrati, con doppie punte e tendano a spezzarsi l’unica soluzione resta tagliarli. Il taglio scalato è tra i look sciolti più in voga quest’inverno, perciò chiedi un taglio custom-made al tuo parrucchiere.

In sintesi non recarti in negozio con la foto della tua attrice preferita capelli scalati shagesigendo lo stesso taglio perché quasi sicuramente saranno diverse le proporzioni del suo e del tuo viso, i volumi ed il colore di partenza.

Meglio personalizzare avendo ben chiari i trend e adattandoli al nostro viso.

Se vuoi dare un taglio netto c’è lo SHAG, un caschetto irregolare più lungo dietro con ciocche che incorniciano il viso.

E’ ideale per chi ha i capelli lisci ed una chioma poco folta. Io, lo evito come la peste, i miei capelli si arricciano con l’umidità e sembrerei un gattino arruffato!!

Questo taglio dona un effetto volumetrico ottenuto grazie alle scalature. E’ tutto un gioco di volumi che può essere accentuato anche da giochi di colore.

Se hai una lunghezza media, resiste il LONG BOB (scusa ma a me viene da ridere ogni volta che lo sento pronunciare…mi ricorda Mister B di Sex and the city!!!!) . E’ un taglio rigorosamente pari, con riga al centro o laterale per chi ama il ciuffo, oppure con la frangia per restare fedele all’iconico taglio da cui deriva.

La lunghezza perfetta varia dal lobo dell’orecchio alla spalla, a patto che il taglio sia netto e totalmente pari.

capelli scalati taglio LONG BOB

Mentre il lungo ha la riga centrale, gioca con scalature sul davanti che partono da altezza mento o sulle punte.

I TONI AUTUNNALI

Qualora ti venisse voglia di modificare il colore, devi sapere che il mood punta su effetti luce sempre più naturali. Questi riflessi si ottengono con sfumature di due o tre toni più chiare rispetto alla tonalità di partenza. Si avrà un effetto punte sbiadite ma senza stacchi esagerati. Mai effetti netti come quando regnava sovrano lo shatush.

Il bruno avrà una base cacao scuro e sfumature sabbia, ramate e caramello. I biondi partendo da un tono miele si arricchiranno di riflessi a contrasto con nuance dorate. Infine il rosso con base albicocca si arricchisce di toni cognac e mandarino.

Unica stravaganza concessa il grigio che già aveva fatto capolino la scorsa stagione. A te piace? Io sono combattuta. Lo proverei per curiosità, poi penso che avrò talmente tanto tempo davanti a me per tenere i capelli grigi naturali quando sarò vecchia e mi blocco!! Inoltre è un trattamento che rovina moltissimo la struttura del capello perché necessita della decolorazione e di una successiva colorazione.

CAPELLI SCALATI – EFFETTO BAGNATO

L’ultimo trend in fatto di make-up e hair style è avere trucco e capelli come appena uscita dall’acqua. Se vuoi evitare i raffreddamenti che comporterebbe bagnarli ti suggerisco di provare Huile Prodigeuse di Nuxe. Lo puoi trovare nella vendita on line della Nuxe.

Si tratta di un olio secco composto da 6 oli vegetali che oltre a donare un effetto bagnato, cura, nutre e ripara i capelli e la pelle. Si hai letto bene, si può usare anche per la pelle!

Per una serata speciale o un evento importante i capelli scalati saranno impreziositi dall’effetto lucido e bagnato dato dall’olio, senza rovinarli o sfruttarli.

 

ACCONCIATURE INVERNO 2015

Le passerelle per quest’inverno hanno decretato come pettinatura TOP della stagione lo chignon. Puoi farlo spettinato (se hai optato per uno scalato di media lunghezza come LONG BOB) o tiratissimo. Piccolo o extralarge (usando l’imbottitura interna che vendono nei negozi di accessori per capelli o anche da H&M).

Quest’ultima costa 2,99 ed è disponibile in diverse tonalità per avvicinarsi il più possibile al tono dei tuoi capelli. La trovi anche in vendita su H&M on line.

          capelli scalati chignon     capelli scalati maxi chignon

Lo chignon è un grande classico, pratico e versatile. Si può fare bombato da diva retrò, altissimo quasi a dare un effetto punk che lo attualizza molto. Per un look romantico è sufficiente lasciar uscire delle ciocche ed aggiungere dei fiori o dei cristalli all’acconciatura. Infine il mezzo chignon che prevede di legare i capelli davanti e lasciare sciolti sulle spalle gli altri.

    capelli scalati chignon alto   capelli scalati mezzo chignon

Ti posto alcune foto esemplificative, così a seconda dell’occasione puoi scegliere quello che preferisci!

Use your ← → (arrow) keys to browse

0

Pin It on Pinterest

Condividi?

Mi farebbe piacere. Tantissimo! :)