Use your ← → (arrow) keys to browse

gonne lunghe benedetta rossi

Gonne lunghe ma non classiche!

Dove vai se la gonna lunga non ce l’hai? Potevo usare questa frase come titolo di apertura del post perché le gonne lunghe sono attualissime sia per l’estate che per la prossima stagione. Quindi se decidete di acquistarla state certe che la potrete utilizzare per un periodo lungo senza sensi di colpa per la spesa. Dimenticatevi la classica gonna recuperata dall’armadio della mamma. Per essere cool deve avere il davanti corto ed il dietro lungo, oppure dei grandi tagli, uno spacco inguinale o delle crepe tattiche che lasciano scoperta la coscia.

Ovviamente non saranno tagli casuali ma pochi centimetri di rotture ben studiate, quel tanto che basta per rendere una gonna lunga particolare, speciale e non scontata.  Davanti potrebbe sembrare una minigonna ma da dietro crea quasi uno strascico, questo il modello cult proposto da Roberto Cavalli sulle passerelle e rivisitato in mille modi dalle aziende di pronto moda.

Lo spacco è il protagonista delle passerelle primavera-estate 2016 di Alberta Ferretti, Roberto Cavalli e Blugirl. Nel caso di Alberta la sua donna, è una regina nomade che veste gonne dalle lunghezze over ed abiti dai tagli vertiginosi.

Roberto Cavalli propone una reinterpretazione rock anni 80 con fantasie floreali, rouches ed effetti svasati, da Blugirl lo spacco diventa una rouche seduttiva in un gioco di trasparenze.

gonne lunghe roberto cavalli

Roberto Cavalli

benedetta rossi

gonne lunghe benedetta rossi

gonne lunghe benedetta rossi blogger

gonne lunghe

gonne lunghe fantasia

gonne lunghe fiori

I was wearing: cappello in paglia e t-shirt H&M  – gonna Angela Mele Milano – sneakers Converse – occhiali da sole vintage.

Use your ← → (arrow) keys to browse

0

Pin It on Pinterest

Condividi?

Mi farebbe piacere. Tantissimo! :)