Use your ← → (arrow) keys to browse

mulino bianco benedetta rossi

Mulino Bianco, i miei ricordi!

Mulino Bianco. Se dico Mulino Bianco, cosa ti viene in mente? Sono davvero curiosa di sapere quali immagini evoca in te perchè a me il Mulino Bianco fa ricordare dei momenti della mia infanzia meravigliosi! Il più bello? Non ho dubbi su quale scegliere 😉

Quando ero piccola passavo le vacanze estive nella casa di campagna dei miei nonni, si trova sulle colline di Bologna è un casolare circondato dalla natura e dai campi. Quando arrivava la stagione del raccolto, gli operai lavoravano tutto il giorno per mietere il grano e preparare le balle di fieno.

La sera quando se ne andavano io e gli altri bambini non vedavamo l’ora di finire di cenare per poi correre nel campo e cercare di arrampicarci sopra alle balle. La difficoltà maggiore era che nessuno aveva le mani libere! Si perché una volta saliti, passavamo il tempo a chiaccherare, guardare le stelle e sgranocchiare i biscotti del Mulino Bianco che avevamo portato con noi da casa.

Ognuno ne pertava un pacco di un tipo diverso, poi ce li dividevamo per assaggiare i vari gusti; io adoravo (e adoro tutt’ora) i Tarallucci.

mulino bianco dispensa

Il tour del Mulino bianco, la tappa di Bologna.

Il tour del Mulino Bianco 2018 è iniziato ad aprile e questo week end è arrivato nella mia città! Da venerdì 14 fino a domenica 16, se sei a Bologna, avrai l’occasione di entrare dentro al mulino più famoso d’Italia e fare un vero e proprio tour che ti permetterà di conoscere dal vivo la filosofia e tutti i prodotti di questo marchio storico.

Ovviamente ti consiglio di portare i tuoi bambini perché l’esperienza è davvero unica! Si entra nel mulino passando dalla ruota e all’interno ci sono 6 diverse aree tematiche.

1. La dispensa del Mulino Gioca e Crea.

Giocando si scoprono le caratteristiche degli ingredienti che vengono maggiormente utilizzati nei prodotti Mulino Bianco. Puoi scegliere il tuo prodotto preferito e come per magia imparerai gli ingredienti di cui è composto, da dove provengono e perché sono stati scelti proprio quelli.

2. La Buona Nutrizione.

Attraverso lo schermo touch, si possono conoscere importanti informazioni sui valori nutrizionali dei prodotti Mulino Bianco suddivisi in base al momento della giornata per cui sono pensati. Ci sono infatti quelli dedicati alla colazione, alla merenda, al pranzo, allo spuntino ed alla cena.

mulino bianco benedetta rossi blogger

3. La Finestra sul Mulino.

Questa tappa è importantissima per scoprire la filosofia alla base dei prodotti del Mulino Bianco. Io ad esempio non sapevo che Mulino Bianco utilizza esclusivamente energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili! Progetta le confezioni dei suoi prodotti pensando all’impatto che avranno sull’ambiente e più del 95% degli imballi proviene da materiale riciclato. Per chi, come me, è molto attento alle problematiche dell’inquinamento, si tratta di bellissime notizie!

4. I Luoghi del Sapere.

In questo luogo con un grande schermo, si può fare un giro (virtuale) all’interno dei vari stabilimenti dell’azienda e vedere come avviene la produzione ed il confezionamento dei prodotti. Il filmato ti permetterà di conoscere i volti di chi quotidianamente lavora per far arrivare sulle nostre tavole i prodotti Mulino Bianco.

mulino bianco benedetta rossi bologna5. La Colonna delle Idee.

Una colonna con tanti spunti per imparare a risparmiare energia e tutelare la natura. A volte non pensiamo che se tutti facessimo qualcosa per aiutare la natura, quel qualcosa diventerebbe un aiuto grandissimo se fatto da ciascuno di noi. L’unione fa la forza no?!

6. Il Mulino Social.

Ultima tappe del tour. Qui puoi scattare le foto da condividere sui tuoi canali social, ti verrà inivato lo scatto direttamente per mail in modo da garantirti la risoluzione massima e consentirti di ricordare l’esperienza appena vissuta 😉

mulino bianco cesto

Le altre tappe e consigli.

Se non sei di Bologna, ma ti piacerebbe vivere questa esperienza, ti consiglio di controllate le date e le cttà in cui si svolgeranno le altre tappe del tour cliccando qui.

Inoltre ti dò un piccolo suggerimento, per evitare file ed attese (specialmente se hai dei bambini). Scarica l’app MulinoPerMe che dà diritto ad entrare velocemente e che potrai utilizzare nelle varie aree tematiche per giocare ed accumulare chicchi di grano, ovvero dei punti, ovvero dei regali!

Non mi resta che augurarti buon divertimento!

TOUR DEL MULINO

Use your ← → (arrow) keys to browse

1

Pin It on Pinterest

Condividi?

Mi farebbe piacere. Tantissimo! :)