Use your ← → (arrow) keys to browse

Solari per bambini un gesto importante

Buongiorno amiche! Dopo essersi fatti tanto attendere, sembra che oggi siano finalmente arrivati l’estate ed il caldo. Possiamo quindi iniziare a pensare alle giornate in spiaggia, alla cura del sole e preparare; pinne, fucile, occhiali e solari ;-). Vi consiglio di scegliere diversi gradi di protezione in modo da iniziare ad esporvi al sole gradualmente. Cosi si permette alla pelle di abituarsi e evitiamo bruciature ed eritemi.

Solari e bambini.

In modo particolare voglio parlarvi dell’importanza di proteggere la pelle dei nostri bimbi. Essendo giovane, fresca e molto delicata è facilmente irritabile.  Purtroppo, spesso si pensa che essendo piccoli e con la pelle liscia non ci sia bisogno di curarla . E’ invece importante preservarla e proteggerla da un sole malato che provoca molti danni.

Non ho idea di come siano i vostri figli. Il mio, appena arriviamo in spiaggia freme per correre dagli amici. Io ho circa 5 minuti di tempo per “impomatarlo” prima che scappi a giocare. Nel tempo ho perfezionato una tecnica veloce e precisa che mi permette di proteggerlo mentre gioca sulla spiaggia!

State ridendo? Vi giuro che è così! Quando era piccolo arrivavo in spiaggia, stendevo i parei sui lettini ed iniziavo ad “incremare” Angelo. Crescendo il problema è diventato che quando mi giro per spalmargli la crema, lui ha già lanciato lo zaino ed i vestiti ed è corso a giocare!!!

Così mi sono fatta furba e appena arrivo in spiaggia appoggio tutto su un lettino (borsa, parei, qualunque cosa), tiro fuori i solari e appena Angy è in costume sa che deve passare tra le mie grinfie! Se avete una bambina magari sarete più fortunate perchè hanno pazienza, ma chi ha un figlio maschio credo capisca perfettamente di cosa sto parlando…

Come proteggo mio figlio.

Angy è nato con 2 nei che sono cresciuti insieme a lui. Ogni stagione acquisto diversi solari (lo sapete che i solari scadono e vanno cambiati ogni anno?); uno stick protettivo con un fattore di protezione 50 o totale che gli metto sui due nei giganti e su tutti gli altri che sono arrivati negli anni e una protezione per tutto il corpo.

Ad inizio stagione comincio con la 50 ovunque perchè ha la pelle molto chiara, dopo una settimana passo alla 30 ed infine alla 20. Per lui preferisco non usare solari con protezioni inferiori.

Bottega Verde ha realizzato una linea di solari e dopo sole specifica per i bambini che trovo molto adatta a noi super mamme perché possiamo scegliere sia la formulazione in crema che in spray, estremamente comoda perchè si ottiene lo stesso risultato protettivo in modo veloce e ai bambini piace moltissimo potersela spruzzare da soli!

Inoltre acquistando un solare Bottega Verde, si farà una buona azione; ogni SOL BIMBO acquistato l’azienda versa 0,50 euro a favore del progetto “Un nido per ogni bambino” della Fondazione Mission Bambini

solari sticksolari spraysolari cremasolari doposole

solari bottega verde

Use your ← → (arrow) keys to browse

0

Pin It on Pinterest

Condividi?

Mi farebbe piacere. Tantissimo! :)