Use your ← → (arrow) keys to browse

valmont cosmetics benedetta rossi

A total body experience.

Valmont. Quando si entra nell’universo Valmont, è importante sapere che si vivrà un’esperienza globale di salute e benessere. I nostri sensi saranno coinvolti a 360°. Questo perché il marchio Valmont nasce nel 1905 in Svizzera come clinica specializzata in programmi di fitness, benessere e idroterapia. Solo successivamente, nel 1980 è stata creata la linea Valmont Cosmetics. La particolarità che rende questo brand così speciale è data dalla continua innovazione delle formule rivolte alla bellezza della pelle.

Valmont e Aldo Coppola.

Per permettermi di vivere appieno un’esperienza Valmont, sono stata invita a Milano. Vi racconto com’è andata e so che mi invidierete un pochino! L’appuntamento era fissate alle 9 presso il salone di Aldo Coppola Kingdom of Beauty. Appena arrivata sono stata accompagnata in una delle “suite” (avete letto bene), che ci sono al piano interrato.

In questo luogo, lontano dai rumori e dalla frenesia dei ritmi metropolitani ci sono alcune stanze. Ad ogni cliente che prenota un trattamento personalizzato, ne è riservata una. Vi si accede tramite una chiave proprio come se si trattasse di una camera d’albergo. Queste però sono delle vere e proprie suite in cui ad attendervi troverete un’estetista 🙂

1° STEP: trattamento viso.

In assoluta tranquillità e privacy, ho tolto il maglione e le scarpe ed ho indossato la cuffietta per raccogliere i capelli. La luce soffusa ed il silenzio aiutano ad ottenere un’immediata sensazione di relax. L’estetista mi ha fatto sdraiare sul lettino e con movimenti delicatissimi mi ha tolto il trucco ed ha iniziato il trattamento con i prodotti Valmont.

La pelle del mio viso è stata prima purificata e poi idratata con sapienti tocchi e massaggi che facilitano l’assorbimento dei principi attivi e quindi una miglior idratazione dei tessuti. Questo trattamento è anche illuminante ed utilizza i prodotti della linea Expert of Light. Terminata la terapia (dura circa mezz’ora), mi hanno lasciata sdraiata e coperta sul lettino in modo da percepire la sensazione di benessere che ne deriva.

2° STEP: lo stylish.

Ancora intontita, sono stata accompagnata in un’altra suite dedicata alla cura dei capelli. Ma non pensate ai saloni a cui siete abituate e alle solite routine che avete sperimentato negli anni! Mi hanno fatta sdraiare (sottolineo SDRAIARE) su un lettino comodissimo ma con una particolarità. Dove poggia la testa ci sono delle grate che permettono al parrucchiere di lavare i capelli lasciando la persona sdraiata e rilassata.

Una coccola unica che mi ha fatto sentire molto viziata e fortunata ma che credo noi donne ci meritiamo e dovremmo regalarci ogni tanto. Terminato il lavaggio, l’hair stylist ha realizzato una piega morbida ma strutturata che ho adorato e che ho già tentato (invano) di replicare a casa.

valmont aldo coppola benedetta rossi

Credit: Jerome Bonzon

valmont fondotinta

Credit: Jerome Bonzon

 

3° STEP: il make-up.

Ciò che rende una donna ancora più speciale è un trucco ben fatto! Inutile nasconderlo, un visagista è in grado di cambiare i tratti del viso, accentuandone i pregi e minimizzando i difetti. Questo è esattamente ciò che ha fatto Mina Matsumura, make-up artist di Valmont con me utilizzando il fondotinta Elixir des Glaciers Teint Precieux. Questo prodotto ha un effetto liftante e rende la pelle liscia e opaca.

valmont make up

Credit: Jerome Bonzon

valmont benedetta rossi

Nella foto sopra eccomi dopo i trattamenti Valmont, cosa ne dite? La bella notizia è che anche voi potete essere coccolate per alcune ore come ho fatto io. Magari proseguendo i trattamenti a casa, lo so non è la stessa cosa, ma se fossero la quotidianità perderebbero la loro magia 😉

Cliccando qui potete iniziare a conoscere tutti i prodotti Valmont.

 

Use your ← → (arrow) keys to browse

0

Pin It on Pinterest

Condividi?

Mi farebbe piacere. Tantissimo! :)